MPE: che fine fanno i nostri soldi?